fbpx
Blog Duca's
Novità, trends ed eventi Seguici e rimani sempre aggiornato

La pelle del viso, con l’uso prolungato della mascherina, tende a sporcarsi di più, diventare grassa.

Calore e umidità provocati dal respiro mettono a dura prova la pelle sotto la mascherina e il confinamento forzato ha indebolito la barriera protettiva della cute.
Brufoli e acne meccanica, sono causati dallo sfregamento del tessuto contro il viso e dai pori occlusi dal sudore. La pelle diventa estremamente sensibile e ha bisogno di una skincare ad hoc contro arrossamenti e imperfezioni provocate dalla mascherina.
Al mattino detergere bene il viso con prodotti adatti e risciacquare bene con acqua. Si può utilizzare anche un panno in microfibra o uno scrub viso per esfoliare ma senza esagerare per non irritare la pelle.
Usate un siero adatto alla vostra pelle: se tende a sporcarsi un siero anti impurità, se è grassa un siero rimpolpante e leggero, se è sensibile un siero dall’azione lenitiva.
Via libera anche a maschere viso restitutive e creme e olii alla vitamina E per lenire se la pelle tende a irritarsi.
E sotto la mascherina un make-up leggero permetterà alla pelle di riposare meglio. Piuttosto puntate sugli occhi!

SERVIZIO CONSIGLIATO

PULIZIA VISO

PULIZIA VISO
Provala nei nostri saloni
con lozione cheratolica che pulisce il primo strato di pelle e rimuove i punti neri.

DUCA'S PER DETTO FATTO IN TOUR

PRESS - TUTTOSPORT

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, nel rispetto della tua privacy e dei tuoi dati.